Torta di Amaretti e Savoiardi - Prepara Torte degne di un pasticcere!
Torte
Ricette Torte
TorteRicette CucinaRicette AntipastiRicette FaciliPizzeRicette GustoseRicette TradizionaliRicette VelociRicette Tipiche
Preparazione: Torta di Amaretti e Savoiardi. questa è la ricetta per la Torta di Amaretti e Savoiardi da fare a casa. Segui le indicazioni siamo certi che preparerai una Torta di Amaretti e Savoiardi fantastica.
Torta di Amaretti e Savoiardi
Istruzioni per preparare: Torta di Amaretti e Savoiardi
Ingredienti

per 8 persone

gr. 800 di pesche gialle e mature
gr. 200 di savoiardi morbidi
gr. 150 di amaretti di Saronno
3 uova
gr. 120 di zucchero
gr. 100 di mandorle a lamelle
burro per lo stampo
sale

Preparazione

Scottare le pesche in acqua bollente per pochi secondi, lasciarle intiepidire e sbucciarle. Tagliarle a metà, togliere il nocciolo e tritare grossolanamente la polpa; pestare gli amaretti, sbriciolare i savoiardi e mescolarli con la polpa delle pesche in una ciotola, unire gr. 100 di zucchero e i tuorli, conservando a parte gli albumi.
Montare gli albumi con un pizzico di sale fino ad ottenere una meringa soffice. Amalgamarla delicatamente al composto di pesche.
Imburrare uno stampo di cm 22 e cospargerlo con lo zucchero rimasto. Versarvi il composto preparato, cospargere completamente la superficie con le lamelle di mandorle e cuocere la torta nel forno già caldo a 180° per circa 45 minuti. Sfornare, lasciare raffreddare prima di servire.


Stampa questa ricetta


Torna in alto

Ricette TorteTiramisù NutellaGelato al CoccoDolciCroccanteTorte SalateAnnunci PersonaliStuzzichiniRicette Antipasti
Powered by Ricette Torte © 2006-2018 Tutti i diritti sono riservati.